Ibam forte via sacra... Una presenza comica nella letteratura italiana dell’Ottocento: dal seccatore di Orazio all’Uomo-Colla di Carlo Lorenzini

Roberto Randaccio

Abstract


Lo studio intende evidenziare, in una prospettiva storico-letteraria, la presenza caricaturale del tipo umano dell’importuno, che, a partire dalla celebre satira di Orazio, si è perpetuato nei secoli, fino a trovare nella scrittura umoristica di Carlo Lorenzini (Collodi), e nel suo personaggio, l’Uomo-Colla, una nuova vitalità narrativa. In particolare, ricostruendo il percorso letterario segnato dalle fonti precedenti e contemporanee al Lorenzini, e alla luce delle teorie  sulla caricatura e i tipi comici, si vuole mostrare la modernità della riproposizione da parte dello scrittore toscano di questa fisiologia, che, a sua volta, ha proiettato il soggetto comico verso nuove e attuali reinterpretazioni narrative.

Full Text:

PDF (Italiano)

Refbacks

  • There are currently no refbacks.